LETTURE IN SEPPIA

Pubblicato: 21 marzo 2009 da Willoworld in NARRATIVA
Tag:, , , ,

letture-in-seppia

UNO STRANO INCONTRO

É stato come se in un attimo mi avessero strappato il cuore…per fortuna la sensazione di dolore passò subito; tempo di piegare la schiena e portarsi le mani al petto che tutto era già passato. Subentrò subito però un’altra sensazione più allucinante: tutti i colori erano sfasati… continua…

STELLE MARINE

C’era una volta un vecchio uomo che amava scrivere, e per trovare la giusta ispirazione si recava vicino al mare. Prima d’iniziare a comporre usava fare delle lunghe passeggiate sulla spiaggia… continua…

IL BAGNETTO DI MIMÍ

Dagli atolli equatoriali ai freddi mari del nord, dal remoto oriente fino all’oceano aperto, evitando scogli ed iceberg, in barba ai pirati e alla flotta della regina, la nave del capitano Martin continua la sua avventura, spingendosi sempre più in là… continua…

VAMPIRO UBRIACONE

Adesso lo so: sono un Vampiro.
Non succhio sangue ma bevo vino… continua…

UNICORNI E ASTRONAVI

Corro, la terra sotto i piedi scalzi, le foglie umide e il muschio, rametti, frasche, e il profumo di humus… continua…

PRIMAVERA

Primavera, un bicchiere di vino, un bagno di sole…
«Ciao Gano, come ti butta?»
«Tutto bene… continua…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...