LA BATTAGLIA PER WOLVERINE

Pubblicato: 6 aprile 2009 da Willoworld in CINEMA, RIFLESSIONI
Tag:, , , ,

Ogni notizia, anche la più nefasta, si trasforma in pubblicità gratuita. Viene da chiederci allora se la 20 Century Fox non abbia deliberatamente fatto uscire una copia non completa del suo nuovo blockbuster, X-Men Origins: Wolverine, per prendere due piccioni con una fava. Da una parte infatti sta mobilitando l’FBI per alzare il tiro verso i pirati informatici, dall’altra sta facendo una reclame colossale al suo nuovo prodotto.

È interessante il risultato del sondaggio in corso proprio adesso su Torrent Freak, in cui la maggior parte degli utenti sembrano incuriositi dal film e hanno intenzione di andarselo a vedere al cinema. E comunque, che differenza poteva avere, dato che i 900 mila utenti Torrent che l’hanno scaricato privo di alcuni effetti speciali e degli ultimi ritocchi, l’avrebbero  sicuramente scaricato anche dopo?

Come hanno ammesso gli stessi dirigenti delle industrie cinematografiche e discografiche, la battaglia contro la pirateria è già persa. Questo però non li fermerà dall’adottare le tecniche più subdole per vendere le loro merci.
Come dice Beppe, Loro non molleranno mai, Noi neppure!

ARTICOLO CORRELATO: La Vita é Condivisione

Annunci
commenti
  1. […] i pirati informatici, dall’altra sta facendo una reclame colossale al suo nuovo prodotto… continua… « Prima IL SECONDO NUMERO DEL CORRIERE Aprile 6, […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...