Tutto passa…

Pubblicato: 19 aprile 2009 da 3my78 in MEDIA, POLITICA, RIFLESSIONI
Tag:,

emotionbyidiotiwh7Il tremendo terremoto che ha colpito l’abruzzo è avvenuto qualche giorno fa e dopo il can can mediato iniziale adesso tutto sta tornando alla normalità. Basta accendere quella scatoletta chiamata tv per accorgersi che le programmazioni stanno tornando alla buona vecchia tradizione del trash televisivo.

Ma purtroppo questo discorso non vale per quelle persone che hanno subito così duramente quella tragedia. 
A me stanno rimanendo in sospeso tanti dubbi e tante domande. Hanno sospeso Vauro per una vigntta su Berlusconi  e hanno fatto passare sotto silenzio la schifezza di Riotta, che ha annunciato lo share televisivo speculando sulla tragedia abruzzese.
Hanno messo in croce Santoro e Annozero per una puntata in cui si denunciavano alcune mancanze tipo la disorganizzazione della Protezione Civile, guidata da Bertolaso, e si denunciava il fatto che alcuni edifici erano stati fatti con sabbia marina all’unico scopo di remunerare più soldi possibile alla faccia della sicurezza e delle leggi. 
Bene non ho sentito nessun Tg o puntata speciale su questo. Ho solamente sentito quella zanzara di Vespa attaccare Santoro sul contratto… Che da buona abitudine ha sparato menzogne.
Un altro dubbio che ho sono le reali vittime di questa tragedia. Ci sono varie fonti giornalistiche, ma non solo, che parlano di molti più decessi di quelli che hanno annunciato ufficialmente. Vedi il blog di Byoblu.
Chissà forse fra 200 anni sapremo, forse meno. Non importa, a loro, perché quello che conta è cavalcare l’onda e speculare fino all’inverosimile per un semplice motivo; racimolare voti per le Europee 2009. E infatti i nostri governanti sono così bravi e attenti alla crisi e alla tragedia dell’abruzzo che hanno pensato bene di staccare il referendum dalle votazioni europee in modo da allestire due baracconi. Tutto questo perché la Lega ha il terrore che la genta vada a votare al referendum… 
Se anche voi avete domande da porre, magari qualcuno, ne dubito, ci risponderà…

Saluti
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...