9002703230131

Pubblicato: 1 agosto 2009 da Willoworld in PLCCT, RIFLESSIONI
Tag:, , , , ,

River

In un mondo in cui la normalità é diventata l’eccezione, e la mente dell’uomo moderno é intrappolata nell’assurdo inganno del bis-pensiero, galleggiare sul mare dell’ambiguità diventa l’unica vera alternativa. Pensare e non pensare. Dire e non dire. Fare e non fare. Tutto é giustificabile e niente é definitivo. Per ogni giullare esiste un maestrino. Per ogni vanesio vi é un geloso. Per ogni voce urlata nel vento c’é un bisbiglio che alimenta odio e intolleranza. Il fiume diventa pericoloso solo quando rischia di andare fuori dagli argini. Ognuno di noi rappresenta una corrente. Scontrandoci ci annulliamo, creando vortici, ingoiando foglie cadute. Ma una moltitudine di correnti lanciate nella medesima direzione creano la piena. Evitiamo di confluire. Corriamo insieme, evitando di rompere gli argini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...