LE MIGLIORI DIECI SERIE TV DEGLI ULTIMI ANNI

Pubblicato: 8 ottobre 2009 da Willoworld in CINEMA, MEDIA
Tag:, ,

In questo periodo di classifiche non poteva mancare la mia personale chart delle migliori serie TV degli ultimi anni. Non che ne abbia viste tantissime, però credo di conoscerne abbastanza per indicarne almeno dieci che valgono davvero la pena di vedere.

Non so se sono tutte visionabili in italiano perché sono almeno dieci anni che mi rifiuto di guardare qualsiasi cosa doppiata. Il motivo non è solo perché capisco perfettamente l’inglese ma semplicemente perché il doppiaggio porta via un buon 80% delle emozioni che un attore ci mette in una scena (La tigre e il dragone rivista in mandarino vale dieci volte quella doppiata!).

1. DEXTER: Sicuramente la serie TV più atipica, colorata di sapori latini e morbosi. Il personaggio di Dexter Morgan è un piccolo gioiello di cellulosa, la rappresentazione cinematografica del lato oscuro di ognuno di noi.

2. THE WIRE: L’Anti CSI. Un poliziesco vero e crudo, pieno di personaggi meravigliosi, come Omar, il Robin Hood gay armato di shotgun che rapina gli spacciatori per dare le dosi ai disperati.

3. BATTLESTAR GALACTICA: Se la sci-fi non vi piace, se non avete mai sopportato Star Trek, se non riuscite neanche a digerire Starwars, allora benvenuti nel mio club. Ciononostante questa serie è semplicemente stupenda!

4. 24: Un classico, ormai, ma sempre di grande impatto. Nessuno come Jack Bauer riesce a tenerti attaccato allo schermo.

5. WEEDS: Vale la pena di guardarlo solo per la Mary-Louise Parker, che a quarant’anni e rotti è ancora una donna stupenda. Assolutamente “politicamente scorretto”.

6. SIX FEET UNDER: Una serie di grande impatto emotivo.

7. DAMAGES: Veloce, graffiante e quasi mai scontata. Perfetta Glenn Close.

8. TRUE BLOOD: Una serie di vampiri pregna dei sapori grezzi tipici del sud degli Stati Uniti. Un’accozzaglia di miti e credenze, dal voodoo alle leggende greche.

9. CALIFORNICATION: Hank Moody fa scomparire il vecchio Fox Mulder. Sesso e risate assicurate.

10. THE TUDORS: Una bella serie per chi apprezza le scenografie e i costumi di corte.

Annunci
commenti
  1. […] Articolo originale: LE MIGLIORI DIECI SERIE TV DEGLI ULTIMI ANNI […]

  2. cainos ha detto:

    delle serie che hai elencato ho visto solo Californication e six feet Under.
    Non so il metro di misura adottato, se sono scelte personali o di sondaggio, cmq mi sentirei di citarne almeno 3 che qui mancano e che hanno mantenuto un sempre alto livello di phatos e trama

    Oz_ la serie parla della vita presso un carcere, in una sezione sperimentale chiamata il paradiso, I personaggi sono caratterizzati eccellentemente, gli episodi crudi ma mai banali, 6 stagioni mi sembra se non 7.

    the Shield_ per me la migliore, anche in questo caso storie avvincenti, la prima serie dove si e’ sperimentato una regia in presa diretta su alcune scene, intrighi e disperazione, amicizia e conflitto.

    Scrubs_ usciamo dallle serie action per una serie solo apparentemente umoristica nella vita degli ospedali americani, Scrubs alterna momenti di divertimento puro con momenti ben piu’ importanti ed empatici, anche qui i personaggi sono dei piccoli capolavori, fra tutti un Lodo all’ inserviente che improvvisa tutte le sue battute e scenette.

    datemi retta Guardatele!!!

  3. willoworld ha detto:

    Il metro di misurazione é assolutamente personale;))))
    Grazie per l’aggiunta delle tre, delle quali conosco solo Scrubs.
    A te ovviamente consiglio True Blood, roba da Malkavi….;))))))))

  4. cainos ha detto:

    mmm me lo scarichero’ stasera 🙂

  5. […] LE MIGLIORI DIECI SERIE TV DEGLI ULTIMI ANNI un articolo per I Silenti. […]

  6. cainos ha detto:

    mi sono visto tutte e due le stagioni di True Blood, direi molto carino, niente di eccezionale ma si lascia guardare molto piacevolmente, non mi sorpende che sia stato preso a campione per alcune parti di twilight, ovviamente qui il tema e’ ben piu’ maturo.
    Alcuni personaggi sono molto piacevoli tipo Erick lo sceriffo della Luisiana ex guerriero di Odino 🙂

    cmq a questo punto ti rinnovo l’ invito a scaricarti Oz, li la parola piacevole non esiste, e’ decisamente bello.
    Ripeto perde di mordente solo l’ ultima stagione, sara’ che era la 6 sara’ che molti attori hanno voluto terminare ma dalla prima alla 5 e’ un tripudio di situazioni!!!

  7. willoworld ha detto:

    Mi fa piacere che ti sia piaciuto un po’…. in effetti ti do’ ragione, si puó fare di meglio, ma dato che tutte le serie che vedo devo condividerle con la moglie;)))))) bisogna trovare il compromesso, e credo che true blood sia un buon compromesso…;)))

    Scaricheró presto questo OZ (prima dobbiamo finire Made Men e The wire;)))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...