QUESTO É IL CALCIO, SIGNORE E SIGNORI…

Pubblicato: 6 dicembre 2009 da Willoworld in RIFLESSIONI, SPORT
Tag:, , , ,

Il calcio é stata una delle mie grandi passioni giovanili. Ormai sono almeno dieci anni che non lo seguo, a parte a volte più per caso che per vero interesse. Il motivo è semplice; la bellezza del giuoco del calcio è direttamente proporzionale allo schifo del suo mondo, quello ambizioso, competitivo e marcio, quello dei soldoni insomma. L’ennesima dimostrazione si è avuta all’indomani della partita Ascoli – Reggina, con l’encomiabile episodio di fairplay (il gol lasciato segnare alla Reggina) seguito dalle contestazioni dei tifosi ascolani.

La reazione dei tifosi è più che giusta, e a tutti i giornalisti e i presunti sportivi che hanno elogiato la squadra di Pillon andrebbe dato il premio dell’ipocrisia. Il calcio è solo una corsa sfrenata e scorrettissima per accaparrarsi soldi e fama, costi quel che costi. Se il gioco è questo, l’Ascoli ha sbagliato a regalare il gol alla Reggina, compromettendo l’intera partita.

Ai tifosi che hanno contestato questo splendido gesto di controtendenza bisogna chiedere scusa. Loro amano il calcio, quello vero, quello fatto di bugie, inganni e fuochi fatui, di personaggi da vetrina, di gettoni d’oro e bamboccioni gonfiati. È quello che vogliono e i giocatori, i dirigenti e gli addetti ai lavori della loro squadra sono pagati per darglielo. Questo è il calcio, signore e signori….

…per me possono morire tutti!:))))

Il Topo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...