ESSERE ITALIANO IN ITALIA SIGNIFICA… (in giocosa risposta ad “essere italiano all’estero significa…”)

Pubblicato: 9 aprile 2010 da Willoworld in HUMUR, RIFLESSIONI
Tag:, , , , ,

Esilarante risposta di Massimo M. al mio articolo di ieri “Essere italiano all’estero significa…

Mandare tranquillamente affanculo i commessi nei negozi senza sentirsi in colpa, tanto il sorriso che ti hanno fatto quando sei entrato era finto…

Non mandare ai parenti inutili e dispendiose cartoline natalizie e poter dare la colpa alle poste se non sono arrivate!

Impegnare la mattina che ti sei preso libera leggendo tranquillamente il giornale, senza il tuo principale che rompe, mentre fai ore di coda alle poste

Non rischiare di morire d’infarto quando devi prendere un treno, tanto anche se fai le cose tranquillamente arriverai sempre prima della sua partenza.

Poter discutere animatamente nei luoghi affollati senza essere guardato male… tanto tutti urlano!

Entrare in un supermercato e fare la cresta sulla spesa, tanto se ti beccano puoi dare la colpa alla macchinetta “salvatempo” che è difettosa… ed essere creduto!

Chiamare la compagnia telefonica per un guasto, stare ore in attesa di parlare con l’operatore e poi scoprire che il numero è a pagamento

Poter prendere per il culo i turisti che a Gennaio escono in maglietta e pantaloncini credendo di essere ai Caraibi e si beccano la polmonite!

Andare sul sicuro ogni volta che ordini un caffé, anche nel bar più malfamato.

Scoprire che le scarpe italiane pagate a caro prezzo che ti si sono rotte dopo un giorno, vengono in realtà fatte a Shangai e sapere benissimo che se vai a reclamare il negoziante darà la colpa a te e ti convincerà ad acquistarne un altro paio, ma più care!

Prendere un destro in faccia dal vicino di casa perché sotto la doccia hai canticchiato canzoni di Toto Cutugno e dei Ricchi e Poveri

Non doverti stressare a cercare parcheggio, tanto la macchina la puoi tranquillamente mettere in doppia fila!

Goderti le calde giornate di inizio primavera con il sole splendente e 20 gradi e provare pena per chi si accontenta di 10 gradi ed una lieve pioggerella

Leggere i quotidiani e pensare di trasferirsi all’estero

Riunire la famiglia la sera davanti ai Talk Show per divertirsi a sentire quale politico spara la cazzata più grossa…

…ma tutte le volte che ti appresti ad attraversare il confine, tutto sommato… Chiasso è una speranza!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...