Posts contrassegnato dai tag ‘birra belga’

WESTMALLE TRIPLE

Pubblicato: 15 novembre 2010 da Willoworld in AL-COOL
Tag:, , ,

La Westmalle Triple è una birra da prendere sul serio, prima di tutto perché è una triple, poi perché è belga d’abbazia e la sua ricetta risale al 1934 (anche se quella attuale è del ’56), ha un gusto deciso ma piacevole, e soprattutto perché ha quasi 10 gradi! Eppure li senti appena…

Sicuramente migliore della sorella Dubble, una scura che non spicca né per carattere né per gusto, questa Triple è diventata una tra le mie birre preferite del momento. Si accompagna ottimamente con la carne e con i piatti autunnali.

Articoli correlati

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Like This!

DUVEL

Pubblicato: 23 gennaio 2010 da Willoworld in AL-COOL
Tag:, , , ,

Ecco una birra alla quale non riuscirò a rinunciare nei prossimi mesi a venire. Ho sempre amato le birre di carattere, senza però quel gusto dolciastro tipico delle doppio malto. Questa bionda belga (le belghe son diventate ormai le mie beniamine) con i suoi 8 gradi e mezzo, te la puoi gustare da sola oppure in compagnia di un aperitivo importante. Provatela ad esempio con del formaggio stagionato leggermente intinto nella mostarda dijon oppure in quella olandese, che picchia il naso…

Un consiglio: sciacquate il boccale con dell’acqua fredda prima di versarla, in questo modo eviterete di farla schiumare troppo. Salute!

http://www.duvel.be

LA BIRRA DEL NANO

Pubblicato: 20 settembre 2009 da Willoworld in AL-COOL
Tag:, , ,

McChouffe

Va bene, sono d’accordo, il nano dell’etichetta che raccoglie il malto è davvero ridicolo, ma questa birra scura delle Ardenne, con i suoi 8% vol, è veramente un gran bel bere. D’altronde i belgi ci hanno abituato a grandi birre, come la Palm ad esempio, che è sempre stata tra le mie preferite.

La McChouffe però ha davvero qualcosa in più, e sono sicuro che accontenterà anche chi non ama particolarmente le birre scure. Lascia in bocca un po’ di gusto fruttato ma senza stuccare.

La birreria La Chouffe, situata nel cuore verdeggianti Ardenne, ha meno di 30 anni ma promette davvero bene. Unico difetto, forse, il nano… andate a visitare il sito e, se avete l’occasione, assaggiate questo nettare di Odino.