Posts contrassegnato dai tag ‘calcio’

ATTENTA ALLA PALLA…

Pubblicato: 5 gennaio 2011 da Willoworld in HUMUR, SPORT
Tag:, ,

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Like This!

Scaricate il calendario dei mondiali di calcio dei Silenti, in una singola pagina in PDF.

Calendario Mondiali 2010

QUESTO É IL CALCIO, SIGNORE E SIGNORI…

Pubblicato: 6 dicembre 2009 da Willoworld in RIFLESSIONI, SPORT
Tag:, , , ,

Il calcio é stata una delle mie grandi passioni giovanili. Ormai sono almeno dieci anni che non lo seguo, a parte a volte più per caso che per vero interesse. Il motivo è semplice; la bellezza del giuoco del calcio è direttamente proporzionale allo schifo del suo mondo, quello ambizioso, competitivo e marcio, quello dei soldoni insomma. L’ennesima dimostrazione si è avuta all’indomani della partita Ascoli – Reggina, con l’encomiabile episodio di fairplay (il gol lasciato segnare alla Reggina) seguito dalle contestazioni dei tifosi ascolani.

La reazione dei tifosi è più che giusta, e a tutti i giornalisti e i presunti sportivi che hanno elogiato la squadra di Pillon andrebbe dato il premio dell’ipocrisia. Il calcio è solo una corsa sfrenata e scorrettissima per accaparrarsi soldi e fama, costi quel che costi. Se il gioco è questo, l’Ascoli ha sbagliato a regalare il gol alla Reggina, compromettendo l’intera partita.

Ai tifosi che hanno contestato questo splendido gesto di controtendenza bisogna chiedere scusa. Loro amano il calcio, quello vero, quello fatto di bugie, inganni e fuochi fatui, di personaggi da vetrina, di gettoni d’oro e bamboccioni gonfiati. È quello che vogliono e i giocatori, i dirigenti e gli addetti ai lavori della loro squadra sono pagati per darglielo. Questo è il calcio, signore e signori….

…per me possono morire tutti!:))))

Il Topo

Sinceramente non sono tifoso, ma tutti noi sappiamo quanto sia duro e ahime’ corrotto il mondo del calcio, sono passato sopra senza il minimo interesse con la famosa MoggiOpoli, ma davanti a queste rivelazioni sconcertanti non ho saputo resistere
Ecco in anteprima Lo Scandalo Reggina!

LA FEBBRE ARANCIONE

Pubblicato: 31 maggio 2008 da Willoworld in RIFLESSIONI, SPORT
Tag:, ,

Gli olandesi sono pronti. Le strade si colorano d’arancione. La febbre aumenta.
Ovviamente la spinta viene dai negozi, dalle iniziative commerciali, la pubblicità, il marketing. Gli europei sono alle porte e c’è bisogno di stimolare i primari istinti del tifoso. La Heineken propone un offerta Orange, “dai bevi che li battiamo tutti!!!”. Patatine con le facce dei campioni, caramelle e noccioline rigorosamente arancioni, bibite gassose che offrono biglietti per la finale. E poi ovviamente ci sono i gadget, per tutti i gusti; cappellini, magliette, bandierine, palloncini… Pensa a qualcosa e la troverai nel centro commerciale sotto casa, e logicamente sarà di colore arancione!

L’olandese medio, morbosamente consumista, sempre pronto a rivelarti il costo del suo nuovo lettore mp3 o delle scarpe che indossa, per vanteria o forse per genuino interesse nei tuoi confronti, per renderti partecipe dell’acquisto, per invogliarti a comprare, alti biondoni dal volto fiero, belle cavalle dagli ampi fianchi, si muovono come felini affamati tra gli scaffali dei supermercati. Ma in verità non sono altro che mucche imboccate dal fieno di questo assurdo meccanismo, del quale noi occidentali siamo così orgogliosi.

La febbre sale. Il tifoso è pronto. La TV è spenta, ma la poltrona è già in posizione. Mancano meno di dieci giorni, ma la birra è già nel frigo a raffreddarsi. Ce ne sarà bisogno, nel bene e nel male.
E noi italiani, naturalmente, speriamo col cuore che li vada male!

GRANDE VIOLA!!!

Pubblicato: 11 aprile 2008 da Willoworld in SPORT
Tag:, , ,

Che bella Fiorentina ierisera a Eindhoven!!! Contro ogni aspettativa ho portato fortuna alla mia vecchia squadra del cuore!!! Il mondo del calcio continua a disgustarmi, ma eventi come quelli di ieri possono essere davvero magici, specie per un italiano all’estero come me! Che soddisfazione esserci stato! Grande Viola!!!