Posts contrassegnato dai tag ‘CHARLES HUXLEY’

900270620221

Pubblicato: 8 agosto 2009 da Willoworld in PLCCT, RIFLESSIONI
Tag:, , ,

after show

L’unico elemento a nostra disposizione che ci permette di analizzare concetti quali l’infinito e l’eternitá é la nostra immaginazione. Potremo fare l’esempio di una retta su un foglio, impossibile da rappresentare nella sua interezza ma indicabile con una semplice linea che attraversa la pagina. Perció potremo pensare che questi due concetti non appartengono alla realtá, nonostante influenzino continuamente la nostra vita reale.
Perché l’uomo moderno é cosí impegnato a delimitare i confini tra la realtá e la fantasia, sminuendo l’importanza della seconda? Dato che entrambe fanno parte della sua vita, non sarebbe meglio per lui percepirle come esperienze di pari impatto emotivo?
Siamo quello che siamo e anche quello che immaginiamo di essere.

Illustrazione di Charles Huxley

Charles Huxley WS

Finalmente on-line il nuovo portfolio di Charles Huxley, un book elettronico di immagini suggestive che variano dal cyberpunk al ghotic. Elaborazioni digitali, photoshop e fotografia, il tutto presentato attraverso l’ottimo servizio Wix che offre la possibilitá di elaborare pagine flash e banners.

Visitate il portfolio: www.charleshuxley.co.nr

Fonte: Rivoluzione Creativa

Bookmark and Share

L'Albero delle Parole cop p

Esce finalmente L’Albero delle Parole, il secondo libro di Willoworld, a celebrazione dei due anni di attività del sito www.willoworld.net. Questo nuova pubblicazione dà un seguito al precedente “Complici di un gioco di dadi“, uscito alla fine del primo anno, e presenta in versione cartacea e in PDF (scaricabile gratuitamente) molte delle opere apparse negli ultimi 12 mesi sulle pagine di Rivoluzione Creativa e Willoworld. La copertina è opera di Kirsten Wagenaar (www.kartworks.net).
Come tutti i libri della Edizioni Willoworld, anche questo si avvale della licenza del Creative Commons. Potrete acquistarlo attraverso due differenti servizi per l’autopubblicazione; Blurb, in versione più economica ma con maggiori spese postali, oppure quello di Lulu, in versione più grande e ad un costo più elevato ma con spese postali inferiori. A voi la scelta.

VISITATE LA PAGINA UFFICIALE DEL LIBRO

ALTRE EDIZIONI WILLOWORLD

DUE ANNI DI WILLOWORLD (Introduzione al libro)

Sono passati due anni dall’apertura di Willoworld, il mio mondo virtuale, una piccola oasi fatta di byte, nella quale posso liberare la mia voglia di creare, comunicare, mettermi in gioco e rappresentarmi. Esattamente così, il gioco della rappresentazione, quello che continua fuori dal tavolo su cui ruzzolano i dadi. Questo libro dà un seguito al precedente “Complici di un gioco di dadi”, anche se a dire il vero i giocatori se ne sono andati da tempo. Rimangono invece le intuizioni e la voglia di raccontare.
Ma il gioco ha sempre una parte importantissima in tutto quel che faccio. Se scrivo per gioco non significa che non lo faccia con passione o convinzione. Il significato della parola “gioco” può distorcersi, se visto da altri punti di vista. Giocare non è solo divertirsi, ma anche sperimentare, testare i nostri limiti, capire il mistero, rischiare, imparare, misurarci con gli altri. Insomma, il gioco va avanti, insieme a vecchi e nuovi giocatori… continua…

FONTE: Willoworld Homepage

Bookmark and Share

radio

Siamo arrivati al quarto numero del Corriere di Willoworld che si apre con i primi 4 capitoli del racconto a otto mani (ottomano) Il Caso Khorner. Seguono i lavori di G., Aeribella Lastelle, GM Willo, Tapigora, Charles Huxley, Marco Filipazzi, Gano e Jonathan Macini.
Mi raccomando… SCARICATE IL PDF, STAMPATE, SPILLATE E FATE GIRARE!

Per i numeri arretrati consultate la Pagina del Corriere.

Escono in contemporanea due nuove pubblicazioni della Edizioni Willoworld, la casa editrice del circuito www.willoworld.net (al quale é legato anche i Silenti) che in poco più di un anno di attività ha già consegnato alla storia 18 libri inediti, tutti quanti scaricabili gratuitamente in PDF alla pagina ufficiale della casa editrice. Sono stati pubblicati raccolte di racconti, romanzi per bambini, portfoli di fotografia e arti grafiche, strumenti di gioco e altre affascinanti intuizioni editoriali.

Per questo natale il lavoro di un amico potrebbe rivelarsi il regalo più originale. Il libro della Giostra di Dante e Storie dall’eremo del nord sono in un certo senso due opere complementari. Nel primo sono state raccolte le esperienze narrative legate al GdR on-line “La Giostra di Dante”, il gioco di ruolo dei poeti e degli scrittori. Molti di questi scritti sono a nome dei personaggi di gioco di GM Willo. In più ci sono i lavori di Jack Lombroso, splendido alter ego di Charles Huxley. Il secondo libro invece riunisce tutti i racconti di GM Willo usciti nel 2008 e già pubblicati sulle pagine virtuali di willoworld.net. Si va dalla fantasy al cyberpunk, passando per delle sperimentazioni narrative come ad esempio 101 parole.  Sono in parole povere il risultato creativo dell’autore e gestore del circuito willoworld nell’arco dell’anno solare.

Le Edizioni Willoworld seguono la filosofia del free-charing e del copyleft. Tutti i testi sono consultabili e scaricabili gratuitamente e l’acquisto cartaceo di questi non ha nessun costo aggiuntivo alla produzione. Per questo i prezzi sono più che abbordabili. L’idea di fondo é sempre quella di creare per gioco, e giocare creando.

CONSULTATE LE PAGINE UFFICIALI DEI DUE LIBRI:
Storie dall’eremo del nord
ACQUISTA (euro 7,50)
SCARICA IL PDF

La Giostra di Dante
ACQUISTA (euro 5,95)
SCARICA IL PDF

Un piccolo video

Pubblicato: 21 novembre 2008 da Charles Huxley in ARTE, INTERNET, MUSICA, VARIE
Tag:, , , , ,

Ho fatto un piccolo video che raccoglie alcune immagini tratte dalla pubblicazione “Elaborazioni” se vi va commentatelo su youtube.

La musica di sottofondo è un bellissimo brano di Rob Costlow, uno degli artisti che aderisce al Creative Commons.

Andate a sentirlo perchè ne vale veramente la pena:

http://www.jamendo.com/it/artist/rob.costlow

FILOZERO archivio on-line

Pubblicato: 20 novembre 2008 da Charles Huxley in ARTE, INTERNET, MUSICA, VARIE
Tag:, , , , ,

isoFILOZERO ce l’ha fatta!

FILOZERO è un progetto rivolto, da una parte, a tutti i musicisti che vogliano essere filodiffusi nei pubblici esercizi italiani, dall’altra, agli stessi gestori di questi ultimi (commercianti, negozianti, liberi professionisti… ) che non intendano pagare l’abbonamento SIAE per musica d’ambiente o acquistare la licenza SCF per la diffusione di musica registrata. Lo scopo di FILOZERO è dunque quello di creare un circolo virtuoso, in cui la musica possa essere fruita liberamente, gli artisti che si autoproducono vengano promossi in tutta Italia e i pubblici esercenti possano beneficiare di un importante sgravio fiscale, divenendo, più o meno consapevolmente, dei mecenati della musica libera.

CLICCA QUI:

Per le info sull’iniziativa e per accedere all’archivio dei brani scaricabili.

LA BOTTEGA DEI MACELLAI

Pubblicato: 19 novembre 2008 da Charles Huxley in CRONACA, EVENTI, INTERVISTE, MEDIA, PENSIERO, STRAGI, VARIE
Tag:, , , ,

zena 308376

Tredici condanne, per un totale di 35 anni e sette mesi, rispetto agli oltre 108 anni chiesti dall’accusa, e 16 assoluzioni.

Assolti i vertici della polizia: Francesco Gratteri, ex capo dello Sco ora direttore dell’Anticrimine; Giovanni Luperi, ex vicedirettotre Ucigos, ora all’intelligence; Gilberto Caldarozzi, ex vicedirettore Sco e ora a capo del Servizio centrale operativo della Polizia; Spartaco Mortola, ex dirigente della Digos genovese.

SENZA PAROLE… LASCIO RACCONTARE ALLE IMMAGINI

Similitudini tra il piano di rinascita della p2 e il governo Berlusconi

Principali punti attuati o proposti:

berlusconi_tessera_p24
La nascita di due partiti “l’uno, sulla sinistra (a cavallo fra PSI-PSDI-PRI-Liberali di sinistra e DC di sinistra), e l’altra sulla destra (a cavallo fra DC conservatori, liberali e democratici della Destra Nazionale).” allo scopo di semplificare il panorama politico. Questi, a trent’anni di distanza, coinciderebbero rispettivamente con il Partito Democratico ed il Popolo delle Libertà. Il sospetto potrebbe trovare fondamento nel fatto che il leader del secondo partito, Silvio Berlusconi, era iscritto alla P2, nonché nella presenza di diversi piduisti in entrambe le formazioni politiche, sebbene la spinta propulsiva al cambiamento abbia avuto origine nel primo partito.
Controllo dei media. Il piano prevedeva il controllo di quotidiani e la liberalizzazione delle emittenti televisive (all’epoca permesse solo a livello regionale) allo scopo di controllarle, e in questo modo influenzare l’opinione pubblica; nonché lo smantellamento della RAI. Prima della scoperta della loggia questo aspetto era giunto a realizzazione con il controllo dei principali quotidiani e l’acquisizione di telemilano58 (poi Canale 5). Dopo la scoperta della loggia questo aspetto del piano sembra sia portato avanti dall’iscritto Silvio Berlusconi che ha acquisito altri due canali televisivi e allo stato attuale controlla direttamente o indirettamente alcune testate giornalistiche.
Progetto Bicamerale del 1997 (Commissione parlamentare per le riforme costituzionali).”ripartizione di fatto, di competenze fra le due Camere (funzione politica alla CD e funzione economica al SR)” che coinvolse principalmente Massimo D’Alema e Silvio Berlusconi, appunto i leader dei due maggiori schieramenti.
Riforma della magistratura: divisione tra ruolo del P.M. e del magistrato, responsabilità del CSM nei confronti del parlamento. Tema nell’agenda politica dalla fine della Prima Repubblica e tuttora attuale. Si osserva che introdurre la responsabilità del CSM nei confronti del parlamento sarebbe tecnicamente una subordinazione del potere giudiziario al potere legislativo, e quindi verrebbe meno la separazione dei poteri. La modifica, infatti, necessiterebbe di una riforma costituzionale.
Riduzione del numero dei parlamentari
Abolizione delle province. Trova corrispondenza nel programma elettorale di Forza Italia del 1994, 2001 e del Popolo delle Libertà del 2008, limitatamente alle province al cui interno vi sono “città metropolitane”
Abolizione della validità legale dei titoli di studio. Nel programma di Forza Italia del 1994

SCARICA

Testo integrale del “piano di rinascita democratica”, della

loggia P2

Fonti:

^www.disinformazione.it
^ http://franfellic.altervista.org/Licio_Gelli_-_Testo_integrale_del_Piano_di_Rinascita_Democratica.pdf
^ Marco Travaglio “Avvenimenti” dell’ 08.04.2005
^ IX Legislatura, Allegati alla relazione serie II: documentazione raccolta dalla Commissione Volume terzo Documenti citati nelle relazioni Tomo VII-bis, Doc. XXIII n. 2-quater/3/VII-bis, pp. 611-625
^ a b c d Mario Guarino, Fratello P2 1816
^ http://www.repubblica.it/2003/i/sezioni/politica/gelli/gelli/gelli.html
^ AA.VV., Dossier P2, Kaos Edizioni
^ http://oknotizie.alice.it/go.php?us=60601ab1316feca8

Fumetto di Daniele Odierna realizzato per www.Signoraggio.com.

Tratto dall’omonimo racconto di Marco Saba

bankenstein

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PDF

Povera patria

Pubblicato: 30 ottobre 2008 da Charles Huxley in MUSICA, POLITICA, RIFLESSIONI
Tag:, , , , , , ,

Ma sul serio ogni popolo ha i politici che merita?…

Sono affacciato alla finestra di casa mia. Sto fumando una sigaretta. Abito vicino lo stadio di Firenze e oggi è giorno di partita. Vedo il comportamento della gente, la determinazione la foga l’arroganza e la forza che mettono in quello in cui credono. Una maglia color viola. Vi assicuro che osservare la massa in una situazione di aggregazione come lo sciame che si avvia verso lo stadio, da una visione veramente fredda e neutrale della situazione. La gente getta la maschera, mostra ciò che è quando si sente al sicuro del branco. Se la metà di quella energia fosse sprecata per far valere i propri diritti, per far capire a questi governanti che non siamo schiavi…  Ma chi prendo in giro… Forse è proprio vero, abbiamo i governanti che meritiamo… E ora via… Sù… A far la fila per l’ I-phone

Interessante opuscolo per dissuadere i giocatori di ruolo come voi dalle tentazioni del demonio.

Brucia i testi satanici e vivrai per sempre tra le legioni del dio bianco!

Don’t worry about your window

Pubblicato: 13 ottobre 2008 da Charles Huxley in ARTE, HUMUR, INTERNET, VARIE
Tag:, ,

POCHE STORIE E CLICCA QUI

Fidel Castro è un cantante?

Pubblicato: 27 settembre 2008 da Charles Huxley in HUMUR
Tag:, , ,

Onestamente mi spiace un po’ fare un post così leggero dopo quello così sentito del Willo, ma…

The show must go on… o No?!

Continua la saga delle risorse free in rete.

Questa volta voglio segnalarvi sxc.hu.

Un sito che permette di scaricare foto e immagini free, appunto.

Per alcune di queste, se richiedono l’autorizzazione dell’autore, apparirà un form da compilare e il gioco è fatto…

Potrete usare quelle immagini liberamente senza nessun problema legato a”c cerchiate” di sorta.

Ah dimenticavo, per poter effettuare i downloads dovete iscrivervi, GRATUITAMENTE.

(Io l’ho fatto e, almeno per ora, non mi hanno nemmeno impestato la mail di spam)

Bye bye guys…

C.H.