Posts contrassegnato dai tag ‘inglorious Bastards’

Da grande amante di Tarantino ieri sera sono andato a vedere questo film che aspettavo da tempo.
Che dire sono rimasto positivamente Colpito, un mio amico lo aveva definito migliore di Kill Bill, personalmente sebbene si tratti di un film completamente differente e su tutt’ altra linea, il paragone non e’ appropriato.
Kill Bill rimane un Capolavoro, ma anche Bastardi senza Gloria decisamente apre un’ altra breccia nel mondo del Cinema che ormai ci ha abituato troppo spesso alle stesse cose.
Tarantino sperimenta nuovamente il suo Stile, fa scelte difficili come una storia piu’ lineare o lasciare ampie parti in lingua Tedesca.
Una scena in particolare e’ decisamente lunga forse anche pesante, ma seguendo lo stile che caratterizza il Film necessaria.
Bastardi senza Gloria nasce come un maccheroni war movie ma poi si discosta dallo steriotipo per perseguire una linea piu’ caratteristica.
Tipica la suddivisione in capitoli, e alcuni monologhi degni di nota.
Lo stesso film si apre con un bellissimo monologo dalla semplicita’ disallarmante che spiega in modo semplice una visione del perche’ i Nazisti odino gli Ebrei.
Il film riserva molte chicche ma non voglio stare a fare una descrizione approfondita, e’ un film che deve essere visto non redatto, poi ognuno tira le sue somme e nel caso discute sui vari punti.
Unico appunto che al momento mi trovo da fare e’ una caratterizzazione dei personaggi piu’ leggera del solito, almeno per alcuni, calcolando che Normalmente Tarantino parte proprio dai personaggi per poi creare il film e la storia alla stregua di un Gdr questa mancanza se cosi’ la vogliamo chiamare non riesco a spiegarmela.
Attore indiscusso del Film e’ il generale Tedesco, abile e fantastico per quanto sconosciuto una vera rivelazione.
Un film che consiglio a tutti, gli amanti di Tarantino sicuramente non mancheranno di vederlo ma ne consiglio la visione anche a coloro che normalmente non amano i film di Guerra

da cainos e’ tutto I lie I Cheat I steal