Posts contrassegnato dai tag ‘matteo cerboneschi’

L'Albero delle Parole cop p

Esce finalmente L’Albero delle Parole, il secondo libro di Willoworld, a celebrazione dei due anni di attività del sito www.willoworld.net. Questo nuova pubblicazione dà un seguito al precedente “Complici di un gioco di dadi“, uscito alla fine del primo anno, e presenta in versione cartacea e in PDF (scaricabile gratuitamente) molte delle opere apparse negli ultimi 12 mesi sulle pagine di Rivoluzione Creativa e Willoworld. La copertina è opera di Kirsten Wagenaar (www.kartworks.net).
Come tutti i libri della Edizioni Willoworld, anche questo si avvale della licenza del Creative Commons. Potrete acquistarlo attraverso due differenti servizi per l’autopubblicazione; Blurb, in versione più economica ma con maggiori spese postali, oppure quello di Lulu, in versione più grande e ad un costo più elevato ma con spese postali inferiori. A voi la scelta.

VISITATE LA PAGINA UFFICIALE DEL LIBRO

ALTRE EDIZIONI WILLOWORLD

DUE ANNI DI WILLOWORLD (Introduzione al libro)

Sono passati due anni dall’apertura di Willoworld, il mio mondo virtuale, una piccola oasi fatta di byte, nella quale posso liberare la mia voglia di creare, comunicare, mettermi in gioco e rappresentarmi. Esattamente così, il gioco della rappresentazione, quello che continua fuori dal tavolo su cui ruzzolano i dadi. Questo libro dà un seguito al precedente “Complici di un gioco di dadi”, anche se a dire il vero i giocatori se ne sono andati da tempo. Rimangono invece le intuizioni e la voglia di raccontare.
Ma il gioco ha sempre una parte importantissima in tutto quel che faccio. Se scrivo per gioco non significa che non lo faccia con passione o convinzione. Il significato della parola “gioco” può distorcersi, se visto da altri punti di vista. Giocare non è solo divertirsi, ma anche sperimentare, testare i nostri limiti, capire il mistero, rischiare, imparare, misurarci con gli altri. Insomma, il gioco va avanti, insieme a vecchi e nuovi giocatori… continua…

FONTE: Willoworld Homepage

Bookmark and Share

Racconto Libero

Mi hanno fatto notare che con tutti gli strumenti di scrittura creativa legati al circuito www.willoworld.net non ce n’é uno per il racconto libero. Ho appena aggiunto una sezione dedicata al racconto libero nel forum della Pergamena. Chi desidera pubblicare un racconto sulle pagine dei Silenti o Willoworld, lo inserisca in quella sezione, poi io penseró a girarlo sui blog e ad aggiungerci la copertina.

Oggi mi é arrivato un bel raccontino di Matteo Cerboneschi. Sono entusiasta. Sempre piú persone partecipano ai miei esperimenti on line. Sono certo che ci toglieremo altre splendide soddisfazioni. Grazie a tutti!!!!

L’ALTRO
di Matteo Cerboneschi

L’ orologio batteva inesorabile una cantilena oramai stonata di una musica ripetuta e prevedibile che oramai da troppi anni sembrava aver perso la sua dignità. Molte le cose da ordinare, ma ancora troppe per poter pensare di trovar posto ad ogni ricordo. Il silenzio assordante che si respirava in quel loculo privo di finestre non era niente al confronto del vuoto che traspariva dagli scaffali impolverati e traballanti che un tempo ospitavano fiori di campo e lettere di pergamena…

CONTINUA A LEGGERE

OUROBOROS
di GM Willo per 101 Parole

…questa é la storia che non ha mai fine, in centouno parole che diventano mille, duemila, un milione…

CONTINUA A LEGGERE