Posts contrassegnato dai tag ‘satira’

Nella puntata dell’ 11/04/2010 circa al minuto 56 sono passati una serie di video pescati su Youtube e uno di quelli era proprio il mio. Un video che parla dei risultati delle regionali appena concluse.Sinceramente non mi ero neanche accorto di questo passaggio, se un utente con il quale ho l’amicizia sul tubo non mi avesse avvisato.Il passaggio, sia mio che degli altri, è stato breve ed era la conseguenza di un discorso interessante, cioè dell’uso che viene fatto della Rete. Ci sono gli opinionisti istituzionali, della tv, straconosciuti. Ma oggi bisogna fare i conti con questo mezzo che noi tutti conosciamo, che incanala tanta pubblicità e che piano piano nel tempo ingloberà la televisione… e allora come comportarsi?

Ammetto che mi ha fatto piacere, non è stato niente di esclatante ma in fondo è un piccolo omaggio che mi prendo volentieri in quanto qualcosa di interessante avrò pur detto…

Saluti

Si sembra un discorso di Kenzo Kabuto, invece no e’ il nostro presidente del Consiglio che utilizza questo comunicato degno di un Cartone Animato, la satira non poteva che nascere spontanea!!!

da cainos e’ tutto

i Lie i Cheat i Steal

LE RIVELAZIONI DI BILL HICKS

Pubblicato: 6 marzo 2009 da Willoworld in CINEMA, HUMUR, PERSONAGGI
Tag:, , ,

Credo fermamente che una sana “educazione satirica” possa essere un’ottima medicina dell’anima. C’è una forza quasi mistica nelle parole dei grandi comici satirici, soprattutto quelli americani. Due fra tutti. George Carlin e Bill Hicks. Il nostro Luttazzi non è che un fedele e talentuoso alunno di questi due grandi maestri.

Consiglio vivamente a tutti di assistere ogni tanto a show come questi, esperienze da prendere come medicine contro le follie dei nostri tempi. Le rasoiate di parole ti rafforzano dentro. Se senti male, non preoccuparti… vuol dire che la medicina frizza, e allora sta facendo il suo effetto.

Bill Hicks, in questa esilarante performance londinese del 1993 (un anno prima della sua prematura scomparsa a soli 32 anni), affronta argomenti come la politica orwelliana, la religione, la prima guerra del golfo, le droghe, l’omicidio Kennedy e i tabù sessuali, mettendo in scena il mitico Goatboy (ai limiti della decenza!). Uno spettacolo semplicemente meraviglioso, divertente, affilato, profondo, con un finale quasi reminiscente (non a caso lo show si intitola Revelation).

Qui la seconda parte, sottotitolata in italiano. Poi seguite i link su youtube.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

QuickPost Quickpost this image to Myspace, Digg, Facebook, and others!

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

<a href=”

JESUS CHRIST ACTION FIGURE

Pubblicato: 3 aprile 2008 da guzzostain in HUMUR, RELIGIONE
Tag:, , ,

Charles ha ordinato 16 pretoriani, io un redentore…

Ordina anche tu l’Action Figure!

In omaggio la lancia del destino,

il sacro graal e l’arca dell’alleanza a chi ordina tutta la serie!

IMPERDIBILE!

(jesus is 100% water proof)

Charles Huxley vs Demiurgus