Posts contrassegnato dai tag ‘Ufc90 Silva vs Cote’

UFC90 Silva vs Cote

Pubblicato: 29 ottobre 2008 da cainos in EVENTI, SPORT
Tag:, , , , , ,

Ed eccoci qua in attesa di UFC91 e vedere il Caro Lesnar contro Cuture, godiamoci UFC90 dove il main Event e’

World Middleweight Championship Silva vs Cote.

Come sempre e’ tutto Sold-Out e ci troviamo nello AllState Arena – Rosemont, Illinois.

Mike Goldberg fa le sue presentazioni per poi passare la parola a Joe Rogan che per l’ occasione si e’ fatto crescere una bella barba,

passando la carrellata di Incontri quello che piu’ mi incuriosisce e’ fra Thiago Alves e Josh Kosheck, Il primo mi ha dato delle ottime impressioni nello scorso UFC e cmq e’ una promessa, mentre Il Biondino Kosheck ormai e’ ben conosciuto e testato.

Nell’ HeavyWeight invece stasera avremo Fabricio Werdum vs Junior Dos Santos.

Per chi volesse leggere solo velocemente le impressioni metto di seguito il resoconto in breve, per chi invece volesse sapere le dovizie dei particolari puo’ leggere l’ intero Report, (cosa ovviamente gradita ndr. )

1∞ Incontro

LightWeight Sean Sherk vs Tyson Griffin

In Breve

Bellissimo incontro di Apertura con ritmi alti sopratutto nel primo round, sicuramente un incontro Altamente Godibile e veloce che ha fatto della scherma la sua Diva, dire chi e’ stato il migliore e’ difficile, sicuramente la maggiore esperienza di Sherk ha avuto un grosso peso.

2∞ incontro HeavyWeight

Junior de Santos vs Fabricio Werdum

In Breve

incontro velocissimo che non si distacca da molti incontri passati e futuri, un buon colpo che va a segno e lascia in terra l’ avversario, che sia merito di un grande attacco o colpa di una brutta difesa non cambia il risultato ne tanto meno lo spettacolo.

3∞ Incontro Light Weight

Gray Maynard vs Rich Clementi

In Breve

Incontro decisamente lento e noioso, beh lo spettacolo non puo’ sempre esserci dato che la faccia ce la mettono loro!!! Maynard molto dispiaciuto dato che ha oggettivamente imposto il ritmo.

4∞ Incontro WelterWeight

Thiago Alves e Josh Kosheck

In Breve

Incontro come pronosticato bellissimo, pieno di momenti interessanti, e di combo ben portate, Kosheck non sfigura ma e’ Thiago a confermare il suo Talento e la sua pericolosita’ consiglio di leggere la recensione di questo incontro per esteso per goderne di piu’.

Il main Event lo postero’ in un secondo tempo, per problemi logistici, ma intanto godetevi la recensione di questi incontri.

Quindi a presto per l’ aggiornamento del post dove inseriro’ anche il main Event di Ufc90, per oggi

da Cainos e’ tutto I Lie I Cheat I Steal


UFC90 Report Silva vs Cote

1∞ Incontro

LightWeight Sean Sherk vs Tyson Griffin

Incontro che parte subito molto veloce, comincia Sherk che chiude legando al tappeto, comica la presa successiva di Sherk avvinghiato sulla schiena di Griffin e portato in giro come uno zainetto nel pieno stile di Happosai di Ramna 1/2.

Round che continua al fulmicotone con dei bellissimi scambi 1 2 da ambo le parti, molto veloci, Tyson Griffin si affida solamente alla sua abilita’ di Striker, Sherk non e’ da meno e assesta un 1-2 niente male, ma al contrario dell’ avversario riesce anche ad alternare andando in grapling, cambiando dunque ritmo.

Dopo qualche smanceria a terra, si ritorna in piedi e in fase Striking, con Griffin che in piu’ di una occasione riesce a anticipare Sherk, anche se quest’ ultimo riesce a mettere a segno un primo Lowkick alla gamba sx che Tyson sembra accusare, il Secondo low kick colpisce di nuovo la gamba e chiarisce il precedente dubbio, Tyson Griffin anche se per un attimo, alza la gamba per il dolore, sembra appesantito sulla gamba, dopo alcuni scambi prova a portare la lotta al tappeto, ma il tutto dura per poco Sherk a terra si muove bene, e cosi’ una volta in piedi continuano gli scambi da ambo le parti anche se Sherk da l’ impressione di tenere il Ring.

Finisce cosi’ un bellissimo primo round.

Il secondo round non e’ altrettanto dinamico, la pausa sembra abbia fatto bene a Griffin che da scuola di Boxe, Sherk non si tira indietro e i due si scambiano diverse combinazioni.Tyson ricambia il Favore di prima a Sherk, con un Lowkick di grosso impatto, seguito da un secondo, sembra prendere sicurezza invitando Sherk a farsi avanti e reagire, qualche scambio fra i due, un paio di colpi discreti di sherk un tentativo di grab e poi un 1-2 Micidiale di Tyson che sicuramente Sherk sente.

fine secondo round

Terzo Round che parte all’ insegna della Rissa Tyson si butta avanti e centra Sherk che per un istante rimane stranito, l’ episodio da sicurezza a Griffin che continua a portarsi avanti, ma allo stesso tempo sveglia Sherk che reagisce, fra i due vi e’ scambio di opiniopni e Tyson resce a toccare pulito nuovamente Sherk.

Si torna su fasi piu’ calcolate con sherk che inizia a usare le ginocchia per bloccare l’ avanzata di griffin e spezzarne il ritmo, continuano comunque scambi fra i due anche se sherk ora sembra piu’ nervoso.

Il tempo passa e il ritmo scema, probabilmente entrambi hanno fiducia nel Verdetto ai punti, infatti e’ cosi’ che si chiude anche il terzo round con entrambi in piedi.

Vince a i Punti Sherk

Passiamo a i pesi massimi

2∞ incontro

Junior de Santos vs Fabricio Werdum

Entrambi esperti di Ju-Jitsu,De Santos piu’ massacratore, con la maggior parte di vittorie per KO Werdum piu’ tecnico con il maggior numero di Vittorie per Sottomissione.

1∞ Round con i due che si scambiano qualche favore, ma il ritmo non ha niente a che vedere con l’ incontro precedente, qualche scambio lento, ed ecco dal nulla un Uppercut che fa accasciare Werdum, sinceramente nella diretta non si riesce a vedere il colpo dato che Werdum viene preso di spalle ma il replay e’ pronto a fare Luce.

Il pugno di De Santos va dal basso verso l’ alto, la faccia di Werdum va dall’ alto verso il pugno probabilmente per schivare un diretto fantasma, L’ impatto e’ micidiale, la vista si annebbia le gambe cedono it’s Lights Off.

vince Junior de Santos e anche questa volta per KO

3∞ Incontro Light Weight

Gray Maynard vs Rich Clementi

Sul primo possiamo dire che il suo stile e’ piuttosto Aggressivo, sul secondo che negli incontri in cui l’ ho visto mi ha colpito, vedremo cosa combineranno questa sera.

1∞ round i due si studiano, Clementi con il viso pericolosamente avanti e scoperto, posizione molto pericolosa, gli scambi fra i due comunque non portano a colpi importanti, e’ una fase di studio con giusto qualche azzardo, l’ incontro rimane sullo striking ma ricordiamoci che Clementi ha vinto spessissimo per submission.

Continuano gli scambi poco convincenti e si finisce a tappeto con Maynard sopra, il round si conclude senza nessuna Lode particolare.

2∞ round si rparte sempre in fase di striking ma questa volta con piu’ pepe, qualche colpo Paventa la sua presenza, ma niente che scuota seriamente ne i fighter ne il Pubblico, si ritorna in

fase di wrestling con Maynard che solleva e accompagna gentilmente a terra Clementi, si rialzano, poi di nuovo al tappeto, Clementi prende iniziativa e azzarda una Chiave articolare al braccio ma non riesce a portarla a Saldo, Maynard prova a colpirlo come puo’ trovandosi sopra, Clementi limita i danni stando chiuso e cercando di giocare con la gamba dell’avversario.

Maynard si sta comportando bene al tappeto contrariamente a quanto pensato all’ inizio ma niente di nuovo sulfronte occidentale e il Pubblico fa BUUUU!

3∞ Ronf ops Round qualche scambio veloce e poi di nuovo a terra, e’ sempre Maynard a prendere l’ iniziativa, provano a colpirsi come capita ma non viene costruito niente di buono, Clementi punta alla gamba, Maynard al mento, l’ incontro va avanti e si chiude ai punti con la vittoria di Maynard

4∞ Incontro

WelterWeight

Thiago Alves e Josh Kosheck

Incontro interessantissimo, entrambi rincorrono il sogno di combattere contro Santpierre, Thiago e’ giovane ambizioso potente, un buon Striker, Kosheck sa combattere in ogni situazione e non si tira mai indietro, non scordiamoci il lago di sangue nello scorso Ufc89

(una curiosita’ di Kosheck , e’ stato campione Nazionale di Wrestling al college, e se non fosse per i capelli ossigenatisomiglia tantissimo a Kurt Angle fateci caso!! Ndr.)

Comunque bando alle ciance

Let’s ready to ruuuumbleeee!!

1∞round

Thiago e’ molto mobile, mentre Kosheck preferisce stare piantato al centro ring, stanno in fase di studio anche se caricano i colpi, SWWWWAP Kosheck scivola per un calcio mal portato, ma non si tramuta in niente di piu’ che un episodio, Alves cura la sua boxe cercando il momento opportuno, Kosheck si porta avanti e viene colpito leggermente di Incontro da un mezzo montante, il colpo non sembra forte ma e’ abbastanza per farlo barcollare e cadere al tappeto, Alves e’ gia su di lui e Kosheck prontamente gli si attacca alla gamba per limitare danni, la difesa funziona, i due si rialzano ma Alves ha ancora qualcosa da dire liberandosi la gamba, mette in parte a segno un High Kick al volto di Kosheck, Rogan dice una cosa giustissima, Thiago it’s so dangerous, e come dargli torto, i due sono nuovamente faccia a faccia ma la sveglia al pubblico addormentato dall’ incontro precedente e’ stata data.

E’ Thiago che attacca con alcune finte, mentre Kosheck preferisce giocare di rimessa, gli scambi si sussseguono non frenetici, il cambio ritmo e l’ alternarsi della iniziativa e’ da ambo le parti.

Si chiude il primo Round Thiago Alves ha impressionato.

2∞ round si riprende da dove avevamo lasciato, entrambi si scambiano combinazioni, si da di pugno e di calcio, non passa piu’ di 2 secondi da una ripetizione e l’ altra, dopo qualche colpo incisivo Kosheck va per il grapling ma rimangono sempre in piedi , la variante dura poco e si ritrovano nuovamente faccia a faccia a scambiarsi favori l’ un l’ altro da veri schermidori, incontro di vera velocita’ e potenza.

Thiago combatte con tutte e due le mai e tutte e due le gambe di sopra e di sotto, soprattutto il Lowkick, Kosheck limita i danni ma sono calci che fanno male anche se parati, Kosheck sembra aver basato la sua tattica sulla gamba avversaria infatti tenta nuovamente di afferrarla in tuffo, ma non vi e’ lotta a terra neanche nel 2∞ round

3 Round

Saluto prima di Iniziare, c’e’ gran rispetto e via si parte,Thiago nei primi secondi sebbene sulla falsariga dei round precedenti sembra piu’ incisivo e si fa avanti maggiormente, Kosheck lentamente ma in breve si trova spalle alla rete, altro Low Kick di Thiago l’ ennesimo direi, che viene schivato da Kosheck alzando la gamba ma che si trasforma in una spazzata sull’ altra d’ appoggio facendolo cadere, Thiago come un cane rabbioso gli e’ gia addosso mentre koscheck cerca di girarsi, nel gesto si becca anche un 1-2 al volto che Thiago non si guarda da dispensargli, Kosheck continua come sempre a cercare la gamba ma Thiago si divincola e i due sono nuovamente faccia a faccia,.

Thiago ha trovato His Way, di tanto in tanto molla un Lowkick, colpo che per il momento gli ha portato piu’ gratitudine di qualsiasi altro,dopo replica di pugno, Kosheck alla fine deve legare cercado il combattimento a contatto. Si esce da questo momento di Stasi e Kosheck richiama l’ arbitro per un presunto problema o irregolarita’ all’ occhio, ma niente di che si riparte immediatamente, ancora scambi di favori, con il LowKick di Thiago che va sempre sonoramente a segno, Kosheck si fa avanti maggiormente rispetto a prima, e giu altro Lowkick di Thiago che pero’ per un pelo non viene afferrato da Kosheck, (che forse abbia drizzato le antenne??ndr).

Continuano gli scontri e questa volta e’ Thiago a lamentare una scorrettezza o un fastidio all’ Occhio, ma anche questa volta si riparte.

Solite combinazioni da entrambi al centro ring, Thiago insiste con il Lowkick, ed eccone arrivare uno tremendo che sposta di peso Kosheck e quasi lo fa cadere, questo e’ arrivato, Alves non si butta contro di lui continua a boxare, Kosheck e’ spalle alla rete e alza la gamba colpita in precedenza dal Lowkick, probabilmente se ne aspettava uno ma cosi’ non e’, Thiago va di 1-2 ma Kosheck gli ha dato un segnale importante, La gamba mi fa Male!!!

Kosheck mi sembra nervoso e leggermente zoppicante, mi da l’ idea di chi pensa alla gamba e intanto para con i denti, Alves tuttavia non mette ancora la quarta forse studiando al situazione e dando solo colpi sporadici che cmq vanno a segno.

Ancora scambi fra i due e Thiago ogni tanto insiste con il Lowkick ma Kosheck da campione sembra stia recuperando lucidita’ e si fa avanti mettendo a segno un paio di pugni non male, i due continuano a cercare il colpo del Ko stando attenti a non subirlo, alla fine una ginocchiata volante di Kosheck seguito da un calcio laterale al volto che non vanno a segno, il pugno finta saltato di Thiago, suo biglietto da visita, invece va a segno ma ormai la campana di fine round suona. Thiago forse non la sente, forse si lascia andare a terra e pensa bene di portare con se Kosheck, niente di che botta sulla spalla e amici come prima.

Nei replay in attesa del verdetto a i punti, vediamo le fasi salienti dell’ incontro, la maggior parte a favore di Thiago Alves

Vincitore per decisione unanime Thiago Alves, e sebbene mi piaccia tantissimo Kosheck devo dire meritatamente.

Come accennato in alto 🙂 per il main event dovete avere un attimo di pazienza per oggi da Cainos e’ tutto I Lie I Cheat I Steal