MMA la risposta odierna agli antichi Gladiatori

Pubblicato: 18 settembre 2009 da cainos in SPORT
Tag:, , , , , , ,

Come ormai saprete sono un appassionato di sport da combattimento, negli ultimi 2 anni ho abbandonato progressivamente il Wrestling e mi sono sempre piu’ avvicinato alle MMA.

Non c’entra affatto la natura dei due sport, anzi ho sempre ammesso e ammettero’ sempre che il Wrestling sia molto piu’ difficile da rappresentare, i ppv della Ufc si vendono da soli insomma sono personaggi che piano piano si costruiscono una reputazione a suon di combattimenti, e quando 2 big si incontrano il main event e’ ricco di aspettative.

la natura premeditata del wrestling invece necessita di una complessa costruzione dei vari feud per essere interessanti inoltre ci sono le coreografie da studiare per i combattimenti, e i ben piu’ numerosi show da mettere in piazza rispetto alla Ufc.

Il mio allontanamento e’ dovuto proprio alla scarsa qualita’ che ultimamente hanno avuto gli show wwe e al booking in generale degli incontri.

Certo ci sono sempre dei grandi wrestler che riescono a darti sempre quel non so che ma se mi riguardo i miei vecchi dvd di 3 anni fa o i vecchi incontri non c’e’ niente di paragonabile a quello che viene proposto adesso.

cmq finita la premessa e tornando alle MMA, credo che attualmente si posssano paragonare senza dubbio a quello che piu’ c’e’ di vicino agli antichi combattimenti dei Gladiatori, il tasso di infortunio e’ altissimo e i rischi che si corrono a praticarlo da professionista sono da vero tanti.

Il tutto se si pensa che c’e’ anche chi le pratica da professionista in federazioni secondarie con decisamente meno introiti e gloria, in alcune federazioni addirittura esiste ancora L’ open Weight ovvero non vi sono limiti di peso, per cui in un torneo a girare si trovano a scontrarsi Giganti Samoani contro Smilzi Giapponesini, in questi incontri i rischi sono tantissimi.

Anche nella Ufc agli inizi vi era questa pratica, addirittura nei primi ppv i lottatori erano talmente pochi che nell’ arco della serata combattevano fino a tre volte se arrivavano interi alla finale, fortunatamente con il tempo si e’ deciso di dare una smorzata a questa tendenza ma vi sono ancora fan che la rimpiangono.

vi posto qui sotto alcuni brevi video di forti episodi successi nelle federazioni secondarie buona visione

Da Cainos e’ tutto I Lie I Cheat I Steal

Annunci
commenti
  1. cainos ha detto:

    azz l’ ultimo e’ davvero impressionante ogni tanto me lo riguardo :O

  2. cainos ha detto:

    Infatti me l’ ero perso 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...