Posts contrassegnato dai tag ‘governo’


Il mio ringraziamento a Giulio Tremonti per aver concretizzato il mio (e della maggioranza degli italiani) pensiero su Brunetta.

Saluti

Annunci

Salve,

oggi voglio parlare del referendum… come molti di voi sapranno il 12-13 giugno si terranno i referendum sul nucleare, sull’acqua privatizzata e sul legittimo impedimento. Bene… anzi male, perché il nostro governo sta cercando in tutti i modi di boicottarli… e vi domanderete, perché? I motivi principali sono 2:

1) Non voler perdere consensi alla tornata amministrativa di fine maggio in quanto sanno benissimo che insistere sul nucleare in Italia in un momento così drammatico (vedi Giappone) potrebbe far storcere il naso a molti… e questo dimostra che il potere dei nostri governanti, o almeno di buona parte di loro, è rivolto esclusivamente al mantenimento delle poltrone e non al reale pericolo che queste scelte potrebbero portare per la cittadinanza tutta! A fare fede è l’ indiscrezione colta sulla Prestigiacomo che diceva: “È finita, non possiamo mica rischiare le elezioni per il nucleare. Non facciamo cazzate. Bisogna uscirne, ma in maniera soft. Ora non dobbiamo fare nulla, si decide tra un mese“. E lei insieme a Romani era quella che mordeva chiunque dicesse no al nucleare, anche subito dopo le drammatiche notizie dal Giappone!!! Quindi meditate su questi individui… (altro…)

Un utente mi ha fatto venire un’idea, perché non chiedere pubblicamente e privatamente (tramite msg, e-mail) che ci vengano forniti i programmi vista la probabile caduta di questo governo? Molti già li conosciamo, specie del Movimento 5 Stelle ma tanti altri no. Molti proclami ma di concreto poco!Bene, per essere informati devo informarci!

Ho avuto modo di scambiare qualche idea con diversi utenti di youtube, (alcuni impegnati come blogger), per quanto riguarda il vostro programma elettorale. E siamo giunti a conclusione che sarebbe interessante, dato il momento particolare di cambiamento e quindi di maggiore sensibilità dei cittadini, già defraudati e messi al muro da un governo immorale, di avere uno o più video, dove un vostro rappresentante ci elenchi i vari passi del programma in modo tale da incentivarne la discussione che farebbe da cassa di risonanza. Personalmente ho letto il vostro programma e lo trovo molto vicino alle mie posizioni.
In attesa
cordiali saluti

Questa è solo una bozza del msg che potremo mandare ai vari organi dell’ IDV, UDC, PD, FLI
Saluti

E’ possibile che il governi paghi (con soldi nostri) disoccupati per riempire le piazze? E’ da dimostrare e sarebbe bello poter far luce su tutto ciò.
Ho preso spunto da un blog il quale narra questa vicenda:

CLICCA

Saluti

Girando per la rete ho trovato un video da vero bello, da un casuale incontro sui nostri ben amati Lungarni, si trova una testimonianza lucida, e vissuta di un vecchio Partigiano.
Espresso il pensiero in un simpatico dialetto Fiorentino, un partigiano racconta il passato e analizza il presente, iniziate a guardarlo sono sicuro che non potrete che arrivare fino alla fine.
Bellissima la grinta e la chiarezza con cui esibisce le sue idee, io non entro inmerito se siano condivisibili o meno, ma una cosa la vedo chiaramente, Un tempo gli Italiani erano questi, la voglia il temperamento, erano questi, non un Branco di adolescenti Emo tutti uguali con il Ciuffetto da Finocchio alla TokyoHotel, o un branco di Boccaloni davanti alle parole del Re di Moria.
W l’ italia w gli Italiani, perlomeno quelli che mantengono questo temperamento di Attivita’.

da Cainos e’ tutto i lie i Cheat i Steal

Cosa succederà, e come cambierà l’Italia, se questa legge vergogna
passerà anche al Senato…

Un grazie a: PDL, Lega e in parte a UDC e PD!

QUI il testo dell’intervento!

Saluti

Clicca QUI e aderisci anche tu! Lettera aperta al Senato contro DDL!

FATE GIRARE E ADERIRE!

LA NOSTRA VERA NATURA

Pubblicato: 18 marzo 2009 da nekradamus in 9/11, GUERRA, RELIGIONE, RIFLESSIONI
Tag:, , , ,

Vi hanno fatto credere al mito del denaro.
Vi hanno fatto credere alla democrazia.
Vi hanno fatto credere alla guerra di pace.
Vi hanno fatto credere ai terroristi.
Vi hanno fatto credere agli infedeli.
Vi hanno fatto credere alla luna.
Vi hanno fatto credere che tutto va bene.
Vi hanno fatto credere a Lee Harvey Oswald.
Vi hanno fatto credere alla droga.
Vi hanno fatto credere alla TV.
Vi hanno fatto credere all’inferno.
Vi hanno fatto credere alla famiglia.
Vi hanno fatto credere al male ed al bene.
Vi hanno fatto credere alla crisi.
Vi hanno fatto credere alla guerra fredda.
Vi hanno fatto credere a Hollywood.
Vi hanno fatto credere al calcio.
Vi hanno fatto credere alla patria.
Vi hanno fatto credere a Dio…

…non vi sembra che sia venuto il momento di dubitare, miei piccoli umani?
E quando si incomincia a dubitare, si affilano gli artigli, e ci si riappropria della nostra natura…
… perché lo sapete che siamo tutti un po’ demoni.

FONTE: Nekradamus.blogspot

Milleproroghe

Pubblicato: 13 marzo 2009 da 3my78 in MEDIA, POLITICA
Tag:, , ,

bandabassottipk8Sono mesi che questo governo ci sta riempiendo le orecchie con la storia della privacy. Ne hanno fatto un cavallo di battaglia per piazzare impunemente il disegno di legge sulle intercettazioni perché noi italiani, a detta loro, abbiamo il diritto ad avere la vita privata preservata da orecchie spione e gente curiosa!

Con il Milleproroghe si sono contraddetti da soli. Questo decreto è stato fatto per abrogare molte leggi promulgate prima del 1948 e ormai prive di attualità. Però ha dato il via libera anche alle persecuzioni telefoniche (e la privacy tanto decantata?) in quanto si darà alle aziende la possibilità di usare, per la propria attività promozionale, le banche dati tratte dai vecchi elenchi telefonici (precedenti all’agosto del 2005). Paradossalmente, in questo modo, anche coloro che, esasperati dalle assillanti e moleste campagne telefoniche, avevano chiesto la cancellazione dagli elenchi pubblici, saranno di nuovo bersaglio del marketing telefonico.

Ricordo che questo decreto va a contrastare il provvedimento preso a suo tempo dal Garante per la protezione dei dati personali, secondo il quale le operazioni di “teleselling” potevano avvenire solo sulla base di banche dati regolarizzate, in cui tutti gli utenti interessati avevano espressamente fornito il consenso al trattamento dei propri dati per scopi pubblicitari, con la possibilità, tra l’altro, di revocare tale volontà in qualsiasi momento.

Altra chicca favolosa all’interno della Milleproroghe è la sanatoria fatta per chi ha affisso manifesti politici o striscioni in violazione delle norme previste. Questo varrà per il passato, presente e futuro e ricordo che in Italia, specie sotto le campagne elettorali, sono stati contestati centinai di miglia di affissioni abusive da parte di politici tenendo presente che la violazione comportava una pena di 400€ a poster. Ora fate i calcoli su quanti milioni hanno risparmiato… Naturalmente la sanatoria è valida solo per i politici!

Le altre chicche della Milleproroghe le trovate in questo video!

Saluti

Povera patria

Pubblicato: 30 ottobre 2008 da Charles Huxley in MUSICA, POLITICA, RIFLESSIONI
Tag:, , , , , , ,

Ma sul serio ogni popolo ha i politici che merita?…

Sono affacciato alla finestra di casa mia. Sto fumando una sigaretta. Abito vicino lo stadio di Firenze e oggi è giorno di partita. Vedo il comportamento della gente, la determinazione la foga l’arroganza e la forza che mettono in quello in cui credono. Una maglia color viola. Vi assicuro che osservare la massa in una situazione di aggregazione come lo sciame che si avvia verso lo stadio, da una visione veramente fredda e neutrale della situazione. La gente getta la maschera, mostra ciò che è quando si sente al sicuro del branco. Se la metà di quella energia fosse sprecata per far valere i propri diritti, per far capire a questi governanti che non siamo schiavi…  Ma chi prendo in giro… Forse è proprio vero, abbiamo i governanti che meritiamo… E ora via… Sù… A far la fila per l’ I-phone

L’OTTIMISMO É IL PROFUMO DELLA VITA

Pubblicato: 20 giugno 2008 da Willoworld in HUMUR
Tag:, ,

Clikka sulla striscia per ingrandire.

C’É UN LIMITE A TUTTO!

Pubblicato: 18 giugno 2008 da Willoworld in HUMUR, POLITICA
Tag:, ,

Clikka sulla striscia per ingrandire.

Mi sa che ci ho preso la mano;))))

Addentratevi anche voi nel Fantastico Mondo della Politica, e scoprirete che é solo un cartone animato!!!

Altre letture consigliate per oggi
Dott. Joseph Stranamore
La Consulenza Filosofica

Viva la democrazia

PREMESSA:

questo post non ha niente a che vedere con preferenze politiche o ideali politici:

tratta della percezione della realtà e di come i numeri possono deformarla…

ELETTORI                   50.050.528 = 100%

VOTANTI                   40.295.180 = 80,509%

VOTI NON VALIDI (NULLE + BIANCHE) 3.842.875 = 10% circa

ASTENUTI 9.755.348 = 19% circa

TOTALE VOTI VALIDI 36.452.305 (70% circa della popolazione italiana)

47% del 70% = 33% circa degli italiani, ovvero:

17.132.583 è la MAGGIORANZA di 50.050.528 (e non 25.025.264)

Allora che maggioranza è? E’ un terzonon più della metà!

domanda Winston…la risposta:

33 è più della metà di 100, se lo diciamo noi…è questo il bipensiero: è democrazia!”

La matematica è un opionione, ne sono sempre più convinto!